Tour al vaticano [2020] - Sconti del 20% | Headout
logo
Continua
Aiuto e Domande Frequenti
Lingua / USD
Scarica l'applicazione
I migliori standard di sicurezza in vigore
Sicurezza Verificata

Bestsellers

Browse by categories

Sebbene la Città del Vaticano sia il più piccolo paese del mondo, c'è molto da esplorare all'interno dei suoi confini. Questa città ospita una varietà di siti religiosi e culturali, oltre a un'incredibile collezione di capolavori artistici di alcuni tra gli artisti più famosi al mondo. In questa pagina ti presentiamo le opzioni di biglietti disponibili, le loro caratteristiche esclusive, i punti di interesse da non perdere e tutto quello che devi sapere per rendere il tuo viaggio in Vaticano memorabile e privo di stress.

I biglietti per il Vaticano spiegati bene

Un biglietto standard del Vaticano ti permetterà di entrare nei Musei Vaticani e nella Cappella Sistina. I visitatori possono scegliere tra una serie di opzioni di biglietti, tra cui biglietti Salta la Coda e i biglietti per le visite guidate in Vaticano. L'accesso alla Basilica di San Pietro, tuttavia, non è incluso in questi tour, se non espressamente indicato. Pertanto, i visitatori devono acquistare un biglietto separato se desiderano visitare la basilica.
Si prega di tenere presente che a causa della pandemia COVID-19, l'ingresso in Vaticano sarà limitato e graduale, scandito dall'accesso di nuovi gruppi a intervalli di 15 minuti. Al momento della prenotazione, i visitatori possono scegliere il loro orario di ingresso preferito tra le fasce orarie disponibili, in modo da garantire che non vi sia sovraffollamento nei punti di ingresso. Tutti i visitatori sono tenuti ad arrivare in orario e ad indossare maschere per tutta la durata della visita.
Biglietti per il Vaticano
Visite guidate
Tour della Basilica di San Pietro
I biglietti d'ingresso prioritario a tempo per il Vaticano offrono un accesso immediato ai visitatori, permettendo loro di evitare le code. I visitatori possono accedere sia ai Musei Vaticani che alla Cappella Sistina con questi biglietti. L'audioguida, disponibile in 10 lingue, offre commenti e indicazioni approfondite su ciascuna di queste attrazioni. Tuttavia, questi biglietti non consentono l'accesso alla Basilica di San Pietro. Se si desidera visitare la stessa, è necessario acquistare biglietti separati. Si prega di tenere presente che, a causa dei problemi di sicurezza nel mondo post-COVID, le opzioni di biglietto per visitare i Musei Vaticani sono state limitate ai soli biglietti d'ingresso standard e ai tour di gruppo con meno di 15 persone.

Perché vale la pena scegliere questi biglietti?

  • Accedi ai Musei Vaticani ed esplora la Cappella Sistina.
  • Questi biglietti offrono l'accesso prioritario al Vaticano con la possibilità di saltare le code. 
  • L'audioguida multilingue fornisce le informazioni necessarie per ogni attrazione.

Esperienze consigliate

Batti la folla sul tempo con questo biglietto di accesso prioritario e ottieni l'accesso immediato ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina. Una volta dentro, ti aspettano il Cortile della Pigna, il Museo Pio Clementino, la Galleria degli Arazzi, le Stanze di Raffaello e molti altri luoghi interessanti
Sfrutta al meglio la tua visita alla Città del Vaticano partecipando a una visita guidata. Lascia che la tua guida professionale ti mostri tutte le attrazioni più importanti e ti racconti aneddoti affascinanti sulla storia e la cultura di questa piccola nazione. La visita guidata in Vaticano offre un accesso prioritario che ti permette di evitare le code. Si prega di tenere presente che, nell'ambito delle misure di sicurezza intraprese alla luce della pandemia, non sono ammesse visite guidate con più di 15 partecipanti.

Perché vale la pena scegliere questi biglietti?

  • Questi biglietti sono accompagnati da una guida professionale che farà in modo che non vi perdiate nessuna delle attrazioni più interessanti della Città del Vaticano. 
  • Avrai accesso all'ingresso prioritario che ti risparmierà il fastidio di aspettare in coda all'ingresso.
  • Oltre ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina, avrai accesso prioritario anche alla Basilica di San Pietro, la più grande chiesa del mondo.

Esperienze consigliate

Goditi una visita guidata ai Musei Vaticani, alla Cappella Sistina e alla Basilica di San Pietro con l'aiuto di un esperto locale che ti mostrerà queste popolari attrazioni.
Esplora il Vaticano la mattina presto con questi biglietti di accesso prioritario e goditi un'esperienza informativa e intima con non più di 11 persone in gruppo.
Esplora la leggendaria Basilica di San Pietro con l'aiuto di una guida turistica professionista e ammira le opere dei maestri del Rinascimento. I biglietti standard per il Vaticano non includono l'ingresso alla Basilica di San Pietro, quindi è necessario acquistare biglietti separati o optare per una visita guidata in Vaticano per accedere a questa storica chiesa. Se si desidera evitare le code, si può optare per una visita guidata del Vaticano in quanto questo tipo di biglietto consente l'ingresso diretto alla basilica dall'accesso della Cappella Sistina. Tuttavia, è da notare che questo ingresso è ora chiuso a causa delle misure di sicurezza implementate come risposta alla pandemia di coronavirus.

Perché vale la pena scegliere questi biglietti?

  • Una guida professionale ti mostrerà la Basilica di San Pietro, permettendoti di accedere al più sacro dei santuari cattolici.
  • Questi biglietti includonon l'ingresso rapido alla Basilica di San Pietro attraverso un accesso dedicato.

Esperienze consigliate

Visita il Vaticano la mattina presto e sali sul punto più alto della Basilica di San Pietro. Questo tour include anche una visita ai sarcofagi papali della Basilica.
Questo tour con accesso prioritario permette di scoprire il meglio del Vaticano, potrai rendere omaggio a Papa Giovanni Paolo II pregando sulla tomba e vedere gli interni spettacolari della Basilica di San Pietro.

Pianifica la tua visita

Visitare tutto ciò che il Vaticano ha da offrire può rivelarsi un'impresa improba, sia per via delle folle che per via del numero di cose da vedere. Troverai in questa sezione tutte le informazioni necessarie per una visita priva di stress.
Orari
Come arrivare in Vaticano
Il momento migliore per visitare il Vaticano
Norme e regolamenti
Quali sono gli orari di apertura dei Musei Vaticani?
I Musei Vaticani sono aperti dalle 10:00 alle 20:00 (ultimo ingresso alle 18:00) dal lunedì al giovedì. Restano aperti dalle 10:00 alle 22:00 (ultimo ingresso alle 20:00) il venerdì e il sabato.
Quando sono chiusi i Musei Vaticani?
Oltre a tutte le domeniche, i Musei Vaticani saranno chiusi l'11 e 29 giugno, il 14 e 15 agosto e l'8, 25 e 26 dicembre.
Quanto tempo ci vuole per visitare i Musei Vaticani e la Cappella Sistina?
Ci vogliono almeno 3 ore per visitare come si deve sia i Musei Vaticani che la Cappella Sistina.
Come si arriva alla Città del Vaticano?
La Città del Vaticano è facilmente raggiungibile in autobus, in treno e in metropolitana. Se ti trovi già nella piazza della città, puoi semplicemente raggiungere a piedi la Città del Vaticano.
Come si raggiunge la Città del Vaticano in metropolitana?
Prendi la linea A della metropolitana e scendi alla fermata Lepanto o a Ottaviano. Ottaviano è leggermente più vicina al Vaticano, ma scendendo a Lepanto potra camminarei attraverso Cola di Rienzo, una delle vie per lo shopping più popolari della città. Da qui, dovrai fare solo 5 minuti a piedi per raggiungere i Musei Vaticani e Piazza San Pietro.
Posso raggiungere la Città del Vaticano in autobus?
Sì, è possibile prendere gli autobus 40, 64, 62 e 81 per raggiungere la Città del Vaticano. Gli autobus 40 e 64 possono essere presi direttamente da Roma Termini.
Qual è il momento migliore per visitare la Città del Vaticano?
Si consiglia di visitare Città del Vaticano la mattina presto o dopo le 16:00 del pomeriggio per evitare la folla. Cerca di evitare il mercoledì mattina e il sabato in quanto tendono ad essere i giorni più affollati. Se visiti Città del Vaticano la mattina, recati alla cappella prima di visitare i Musei Vaticani. In questo modo potrai battere la folla sul tempo.
Qual è il periodo migliore dell'anno per visitare la Città del Vaticano?
Se vuoi evitare la folla, è bene sapere che i mesi meno affollati sono anche i più freddi. Se visiti il Vaticano durante i mesi invernali di novembre, dicembre, gennaio e febbraio, dovrai avere a che fare con folle molto più gestibili, potrai esplorare tutte le attrazioni in pace, senza dover sgomitare tra centinaia di persone.
Cosa devo indossare durante la visita alla Città del Vaticano?
Non sono ammessi vestiti che mostrino le spalle, le braccia o le gambe. Pertanto, si chiede di astenersi dall'indossare pantaloncini, top senza maniche o minigonne.
Posso scattare fotografie nella Città del Vaticano?
Lo scatto di fotografie all'interno della Cappella Sistina è severamente vietata. Tuttavia, la fotografia senza flash è consentita in qualsiasi altro luogo della Città del Vaticano.
Posso portare del cibo dentro al Vaticano?
No. Tuttavia, se si portano con sé cibi o bevande, possono essere lasciati al servizio di guardaroba per tutta la durata della visita.
Ci sono nuove norme e regolamenti in risposta alla crisi del coronavirus?
  • Il consueto ingresso gratuito ai musei l'ultima domenica del mese è stato sospeso a tempo indeterminato.
  • E' consentito l'utilizzo solo delle audioguide e dei sistemi di video guida forniti dai Musei Vaticani.
    L'uscita che consente l'accesso alla Basilica di San Pietro dalla Cappella Sistina rimarrà chiusa fino a nuovo avviso.

Esplora il Vaticano

I Musei Vaticani vantano una delle più grandi collezioni d'arte del pianeta e la splendida Basilica di San Pietro è di per sé una attrazione che merita di essere visitata da cima a fondo. Continua a leggere questa sezione per scoprire i dettagli su queste attrazioni, i loro punti salienti da non perdere e molto altro ancora.
Basilica di San Pietro
La Basilica di San Pietro, considerata da molti come una delle chiese più famose al mondo, si trova all'interno della Città del Vaticano, patrimonio mondiale dell'UNESCO. La chiesa è stata progettata con una pianta a croce da tre navate con una massiccia cupola al centro, una struttura iconica che si staglia inconfondibile sull'orizzonte romano. La Basilica ospita anche la tomba di San Pietro, uno dei 12 apostoli di Gesù Cristo. La chiesa occupa una superficie di 22.300 metri quadrati e può contenere fino a 60.000 persone, una delle chiese più grandi del mondo. Progettata principalmente da Donato Bramante, Michelangelo, Carlo Maderno e Gian Lorenzo Bernini, questa chiesa italiana è l'opera più rinomata dell'architettura rinascimentale.
Cosa vedere: La tomba di San Pietro, la cattedra di San Pietro, la cupola della Basilica di San Pietro
Cappella Sistina
La Cappella Sistina prende il nome da Papa Sisto IV della Rovere che commissionò all'architetto Giovanni dei Dolci la costruzione della cappella tra il 1477 e il 1480. Un modesto edificio in mattoni con numerose finestre, l'esterno dell'iconica Cappella Sistina è sobrio e poco appariscente. L'interno, invece, è decorato con affreschi mozzafiato di vari artisti del Rinascimento. Il più famoso tra questi è un affresco dipinto da Michelangelo che adorna l'intera parete dell'altare. Con più di 300 figure, illustra il giudizio finale dell'umanità o la Seconda Venuta di Cristo.
Cosa vedere: la volta, l'affresco del giudizio universale
Musei Vaticani
I Musei Vaticani sono costituiti da 54 gallerie e vantano una delle più grandi collezioni d'arte rinascimentale e medievale del mondo. I musei sono visitati da oltre 6 milioni di persone ogni anno che si precipitano qui per vedere le opere di Michelangelo, Raffaello, Picasso e Van Gogh. L'attrazione più curiosa dei Musei Vaticani è forse l'iconica scala a chiocciola progettata da Bramante. A forma di doppia elica, è composta da due scale che permettono di salire e scendere le scale senza che i due flussi di persone si incrocino durante il percorso.
Cosa vedere: La scala a chiocciola, le sale di Raffaello, il Museo Gregoriano Egizio
Biglietti Vaticano - Domande frequenti
Quali sono gli orari di apertura dei Musei Vaticani per i mesi post-COVID-19?
Gli orari di apertura del Vaticano post-COVID-19 sono i seguenti: dal lunedì al giovedì - dalle 10:00 alle 20:00 (ultimo ingresso alle 18:00); venerdì e sabato - dalle 10:00 alle 22:00 (ultima entrata alle 20:00).
Quando chiudono i Musei Vaticani nei mesi post-COVID-19?
I Musei Vaticani rimarranno chiusi tutte le domeniche, insieme al 29 giugno e al 14-15 agosto.
I biglietti per il Vaticano vanno spesso esauriti?
Sì, i biglietti per il Vaticano tendono a esaurirsi con regolarità. Pertanto, è sempre saggio prenotarli in anticipo.
Quanto dista il Vaticano dal Colosseo?
Il Vaticano si trova a circa 3 km dal Colosseo.
I miei biglietti per il Vaticano includono l'accesso alla Basilica di San Pietro?
Non tutti i biglietti per il Vaticano includono l'accesso alla Basilica di San Pietro. Dovrai acquistare i biglietti che includono specificamente l'accesso alla basilica. Gli ingressi musei vaticani corretti vengono specificati anche al momento della prenotazione, in genere con una e-mail di conferma.
L'accesso al Vaticano è gratuito?
Non c'è un biglietto d'ingresso alla Città del Vaticano. Tuttavia, è necessario pagare per visitare i Musei Vaticani e la Cappella Sistina.
Posso portare uno zaino con me in Vaticano?
Anche se è permesso portare con sé gli zaini, qualsiasi oggetto più grande di 40cm x 30cm x 15cm deve essere presentato all'ingresso prima di poterlo portare all'interno.
Abbiamo servito oltre 5 milioni di ospiti e lavoriamo per far sì che le tue esperienze siano sempre eccezionali
Oltre 5 milioni diutenti soddifatti che hanno usufruito di 10.000 esperienze

4.4/5
Più di 5.000 recensioni verificate e il 90% di queste valuta il nostro servizio come eccellente

Nei mediaRaccomandata dai migliori brand e onnipresente nelle liste delle applicazioni più gettonate in ambito turistico

Supporto Clienti 24 giorni su 24, 7 giorni su 7Hai dei dubbi? Chatta dal vivo con esperti locali in qualsiasi momento della giornata